Siete pronti a calarvi nella frizzante atmosfera del Giugno Pisano?
Trenta giorni per festeggiare le tradizioni della città della Torre Pendente con un programma ricco di manifestazioni, feste in piazza, rievocazione storiche, concerti ed iniziative culturali…per iniziare al meglio l’estate!

L’evento più atteso è sicuramente la Luminara di San Ranieri che si svolgerà la sera del 16 Giugno 2011, come ogni anno.

I ponti, le chiese e i palazzi dei lungarni pisani mostrano tutto il loro splendore grazie alla decorazione con oltre centomila lumini accesi che dall’imbrunire regalano un’atmosfera suggestiva.

È la notte del Patrono di Pisa, San Ranieri…e quest’anno l’appuntamento è solenne in quanto chiude l’anno giubilare del Santo Patrono, nell’850° anniversario della sua morte.

Chiusi al traffico delle auto, dal tardo pomeriggio del 16 Giugno sui lungarni è possibile trovare bancarelle di dolci, palloncini e oggetti fosforescenti!
È la notte delle luci
: ecco che grandi e piccini si divertono a indossare una collana, un bracciale o un cerchietto per i capelli… fluorescente!

La Luminara di San Ranieri - Pisa

Foto scattata da Pablo Tenorio, http://www.flickr.com/photos/pablotenorio/

È la notte più viva di Pisa: locali aperti, tavoli apparecchiati in piazza, musica e vari spettacoli di intrattenimento improvvisati in ogni angolo del centro storico! Non c’è un programma definito, il nostro consiglio è quello di girare per le vie e le piazze del centro e lasciarsi trasportare dalla folla e dalla sua euforia.

E alle 23 doppio appuntamento con i fuochi d’artificio! Una novità del 2010 confermata anche per questa edizione 2011, lo spettacolo pirotecnico è duplice:  sopra il  cielo del ponte della Fortezza e del ponte della Cittadella, come da tradizione, quasi un’ora di emozionante gioco di stelle filanti e cascate dorate.

La Luminara a Pisa è davvero un appuntamento che raccoglie tantissime persone! Un consiglio pratico e utile per tutti: raggiungete il centro a piedi! Fino all’ora di cena la situazione è gestibile, dopo le 21.30 già camminare diventa difficoltoso…figuriamoci spostarsi con la macchina!

I parcheggi più ampi e liberi sono quello del mercato in via Paparelli, dal quale si raggiunge facilmente Borgo in dieci minuti a piedi e lo scambiatore di via Pietrasantina, distante poche centinaia di metri da Piazza dei Miracoli.
Chi arriva nel pomeriggio o tardo pomeriggio può provare a trovare posto al parcheggio coperto di Piazza Vittorio Emanuele II…al costo orario di 2 euro.

Per maggiori informazioni su dove parcheggiare a Pisa, vi consigliamo il blog di una nostra cara amica pisana. 😉


7 Commenti a “Giugno Pisano 2011 – La Luminara di San Ranieri”

Lascia un Commento

Toscanaper.me
Chi non ha mai desiderato almeno una volta venire in Toscana? Toscanaper.me stuzzicherà la vostra curiosità con una vasta scelta di itinerari, attività ed eventi a cui non saprete resistere.