Arte, storia, cultura, paesaggi meravigliosi, una tradizione culinaria e vinicola apprezzata da tutti: se cercate idee per un itinerario in Toscana, avrete di certo l’imbarazzo della scelta.

Cercate un itinerario in moto? A piedi? In bicicletta? In auto?

La Toscana offre tutto l’anno cose da fare e da vedere, ma per godere appieno delle sue meraviglie, i momenti migliori vanno sicuramente dalla primavera al primo autunno, stagione della vendemmia, quando le temperature sono gradevoli e le lunghe giornate illuminate dal sole.

Partendo dalla costa, un itinerario che comprende arte, cultura e enogastronomia, è quello nella Costa degli Etruschi, quel territorio che si estende da Livorno e arriva fino a Populonia.

Isola del Giglio - Cala dell'Allume

Foto a cura di: Gioanola http://www.flickr.com/photos/gioanola/

Passando di lì troverete siti archeologici che testimoniano i primi insediamenti etruschi sul mare, parchi e oasi protette WWF, come quello che si trova a Bolgheri, dove potrete fermarvi ad esplorare la Strada del Vino e assaggiare qualche prelibatezza.

 

Passando per le colline che portano al mare, potrete scegliere tra le spiagge bianche di Vada e Rosignano oppure prendere un traghetto e dirigervi verso una delle incontaminate isole dell’arcipelago toscano.

Anche le città della Toscana sono un itinerario imperdibile, riconosciuto a livello mondiale. Firenze, Siena, Pisa, i borghi medievali di San Gimignano, Pienza e il territorio della Val d’Orcia sono state  inserite dall’UNESCO come patrimonio mondiale dell’umanità per la bellezza architettonica e urbanistica e per la ricchezza delle loro opere d’arte.

Rimanendo nelle zone che circondano Siena, merita fermarsi in altri due piccoli borghi: Montalcino e Montepulciano, mete imperdibili per gli amanti del vino, diventate celebri per produzioni come il Rosso e il Brunello di Montalcino e il Nobile di Montepulciano.

Crete senesi

Foto ad opera di Sara Carnati: http://www.flickr.com/photos/sara78/

Proseguendo lungo le strade di campagna che portano agli altri paesi, potrete ammirare le Crete Senesi, una vasta zona costituita da terreno argilloso formatosi nel periodo del Pliocene (da 5 a 2 milioni di anni fa circa) e caratterizzato da calanchi e biancane, rendendolo un paesaggio simile a quello lunare e davvero suggestivo.

Chi ama l’ambiente e la natura può infine scegliere un itinerario nella le zone della Maremma o della Garfagnana, dove sono numerosi i parchi, le riserve naturali e le oasi protette.

Tra i parchi più conosciuti e apprezzati per la varietà di flora e fauna ci sono il Parco Alpi Apuane, che comprende anche le famose cave di marmo bianco, il Parco Migliarino-San Rossore Massaciuccoli lungo il litorale pisano e lucchese, e il Parco regionale della Maremma.

Alpi Apuane
Foto a cura di: Adrian Fagg http://www.flickr.com/photos/adrianfagg/

Tutti propongono numerosi itinerari in bicicletta,  trekking o a cavallo e strutture ricettive se volete soggiornare:  foresterie, campeggi, ostelli, Bed&Breakfast e alberghi.

Queste sono le nostre proposte per alcuni possibili itinerari in Toscana, ma dovunque andrete non rimarrete delusi. Troverete posti meravigliosi e pieni di cose da raccontare…


Lascia un Commento

Toscanaper.me
Chi non ha mai desiderato almeno una volta venire in Toscana? Toscanaper.me stuzzicherà la vostra curiosità con una vasta scelta di itinerari, attività ed eventi a cui non saprete resistere.