Il Gioco del Ponte di Pisa si svolge sabato 25 Giugno 2011 in notturna: il primo combattimento è previsto intorno alle 22.00!

Ma tanti sono gli appuntamenti che vi aspettano per calarvi nell’atmosfera del Giugno Pisano… in attesa del Gioco del Ponte: dalla veglia al corteo storico, con tante novità

Si parte con la veglia, il giorno prima del Gioco del Ponte, venerdì 24 Giugno 2011 con due appuntamenti da non perdere: la serata “I Pisani più schietti” e la cerimonia di premiazione della barca Gialla vincitrice del Palio di San Ranieri.
La consegna del Palio avviene alle 22.00 sul Ponte di Mezzo.

I Pisani più schietti” inizia invece alle 19.00 presso Argini e Margini, locale estivo sulla spiaggetta Scalo dei Renaioli sul lungarno pisano.
E che cosa è? Una serata dedicata ai vini pisani. A due passi dall’Arno stand di 20 produttori locali per assaporare cibi e sapori nostrani.
Oltre alla degustazione gastronomica e dei vini, con i 15 euro del biglietto avrete in regalo un bicchiere serigrafato per la degustazione e una pochette portabicchiere a tracolla.

Gioco del Ponte Pisa - Il Corteo Storico

Foto di Marius B: http://www.flickr.com/photos/mariusb/

Novità 2011: il “corteo delle scuole”!
Ad aprire la sfilata, il 25 Giugno 2011 alle 19.00, 600 bambini delle elementari e medie, per promuovere la storia e le tradizioni pisane in maniera diffusa in tutta la città.

Alle 19.40 parte poi il Corteo dei Giudici che in 90 minuti fa il giro completo dei lungarni pisani, partendo da Piazza XX Settembre, dove ha sede il Comune di Pisa.
A seguire, alle 20.00, un colpo di cannone annuncia la partenza dei cortei delle parti: Tramontana e Mezzogiorno, con 323 figure e 17 cavalli ciascuna… tra cui i combattenti del Gioco del Ponte!

Intorno alle 21.30 i cortei raggiungono le rispettive piazze – Piazza XX Settembre per Mezzogiorno e Piazza Garibaldi per Tramontana – e ha inizio la “Chiamata alla Battaglia“.
Spetta alla parte sconfitta all’edizione precedente lanciare la sfida: quest’anno è dunque Mezzogiorno ad andare da Tramontana, vincitrice dell’edizione 2010 del Gioco del Ponte, a cui spetta la scelta della prima squadra da mandare sul ponte.

I combattimenti iniziano alle 22.00 e sono 6. Si dice che mai come quest’anno le due parti si presentano alla sfida con le stesse possibilità di successo: in caso di parità comunque, si ricorre alla “bella” con la sfida tra le due Nazionali.
La Nazionale è una squadra speciale, formata dai combattenti più più forti e valorosi di ciascuna parte.

L’edizione 2011 del Gioco del Ponte prevede una capienza di 3000 posti in tribuna, 1000 in più rispetto agli anni passati!
Potete acquistare i biglietti al Palazzo Gambacorti di Pisa, al costo di 10 euro.
Noi ci saremo, venite anche voi! 😉

Lascia un Commento

Toscanaper.me
Chi non ha mai desiderato almeno una volta venire in Toscana? Toscanaper.me stuzzicherà la vostra curiosità con una vasta scelta di itinerari, attività ed eventi a cui non saprete resistere.